Filtri a Diatomea - Culligan Service Napoli - depurazione e trattamento acqua

Agenzia

Centro Assistenza Autorizzato
Vai ai contenuti

Menu principale:

Filtri a Diatomea

Trattamento Acqua > Per la Piscina > Filtri
I filtri Hydro Cleer applicano il sistema di illimpidimento più raffinato - ed insieme economico - per l'acqua di piscina: la filtrazione su manto di diatomee. Questo sistema sfrutta la microporosità di una polvere, bianca e impalpabile, ricavata dai gusci silicei di microalghe, chiamate appunto diatomee, accumulatisi, nel corso di milioni di anni, in giganteschi giacimenti. La caratteristica tecnica che contraddistingue i filtri Hydro Cleer sono gli "elementi autopulenti", esclusivi e brevettati, che fanno da supporto al manto di diatomee.
Con questa tecnica l'acqua proveniente dalla vasca viene pompata nel filtro, attraversa il manto di polvere di diatomee distribuito uniformemente sulla superficie degli elementi filtranti, che ne trattengono la torbidità per rimandarla poi, illimpidita, in piscina. L'eccezionale superficie filtrante degli elementi autopulenti consente di ottenere alte portate con ingombri estremamente ridotti, con consumi minimi di energia e di polvere di diatomee. Anche il consumo d'acqua per il lavaggio è trascurabile: di norma infatti è sufficiente scaricare solo l'acqua contenuta nel filtro per evacuare le diatomee sporche. I filtri Hydro Cleer, in acciaio sabbiato, sono protetti internamente con un rivestimento plastico di spessore controllato ed esternamente con poliestere. Questa protezione rende gli Hydro Cleer adatti a trattare anche acqua di mare.
I vantaggi della filtrazione a diatomea:
  •  Migliore qualità dell'acqua filtrata 
  • Il cambio delle diatomee é un rinnovo completo del manto filtrante
  •  Il rinnovo del manto non consente la formazione di colonie di batteri particolarmente resistenti
  •  Ridotto utilizzo di disinfettante .... Ma soprattutto.....
  • Filtrazione ad 1 micron!
    Non esiste in commercio un filtro con la semplicità e un'economia di gestione come il filtro HCF Culligan, che sia in grado di filtrare l'acqua ad 1 micron!
ALCUNE FALSITA' SULLA DIATOMEA


"la filtrazione a polvere di diatomee in piscina è vietata"

FALSO.
Questo tipo di filtrazione è previsto dalla norma UNI EN 12913. Senza contare che, fin dagli anni '60 un grande numero di impianti natatori ad uso pubblico è dotato di impianti di questo tipo.

"la diatomea non si può scaricare in fognatura"

FALSO.
Gli scarichi dell'impianto natatorio di una piscina debbono rispettare la tabella 3 allegato A del D.l. 152/99, e i riferimenti relativi alle norme regionali di attuazione della stessa.

"la diatomea è cancerogena"

FALSISSIMO.
Non solo questa affermazione non è supportata da alcun dato scientifico, ma la sua infondatezza è evidenziata dall'ampio impiego che si fa della farina fossile di diatomee nell'industria alimentare (filtrazione del vino e della birra) e nell'industria chimico-farmaceutica (filtrazione dei principi attivi, specialmente degli antibiotici).


I nostri partner
Torna ai contenuti | Torna al menu